Un classico del teatro siciliano, “Gatta ci cova”, la nota commedia di Antonio Russo Giusti, inaugurerà la stagione artistica 2019-2020 della Compagnia Gustavo ed Ernesto Scirè al Teatro Savio di Palermo.

Il debutto andrà in scena dal 18 al 20 ottobre; interpreti principali le dinamiche e sempreverdi Teresa e Grazia Zappalà, Roberto Spicuzza e naturalmente la Compagnia Scirè. Una divertente e oramai nota commedia siciliana sul latifondo e sugli inganni di famiglia, che si svolge appunto in una “fazenda” di campagna e dove i protagonisti sono attentamente scrutati dal noto commediografo e drammaturgo catanese.

Dal 15 al 17 novembre, la brava cantante Silvia Mezzanotte, con “Le mie regine”, un concerto dal vivo, porta in scena le grandi voci della musica italiana e internazionale, da Mina a Giuni Russo, Mia Martini, Gloria Gaynor e tante altre ancora che hanno avuto un peso non trascurabile nella sua formazione artistica (ricordiamo che Silvia Mezzanotte ha anche collaborato con i Matia Bazar, ndr).

Il bravo e poliedrico Antonello Costa, col varietà “Ridi con me… terapia comica di gruppo”, sarà in scena dal 13 al 15 dicembre, mentre, dal 10 al 12 gennaio, il nuovo anno vedrà la luce sul palco del teatro di Via G. Evangelista Di Blasi, con il bravo attore-imitatore, Gennaro Calabrese, per animare “Un calabrese a Roma”, spettacolo di cabaret e varietà.

Dal 7 al 9 febbraio, “Il cab-assise”, con gli amati Toti e Totino, ormai largamente attesi dal pubblico siciliano. Dal 6 all’8 marzo arriva Valentina Persia (la strepitosa regina delle barzellette ne La sai l’ultima?,ndr), in un nuovo one woman show dal titolo “Roma ride con me…”.

Alfredo Amoroso e la Compagnia Accademia, presenteranno “Na commedia di tre atti” del grande Edoardo Scarpetta che andrà in scena dal 27 al 29 marzo. Seguirà, quindi, dal 17 al 19 aprile, “Cagnoleria rusticana”, commedia cabarettistica scritta dal compianto Gustavo Scirè e interpretata per l’occasione da Gino Carista (nel ruolo che fu di Gustavo), Caterina Salemi, Tiziana Martillotti e naturalmente la stessa Compagnia Scirè.

Stefano Piazza e Lei tra noi band, con Il cabaret “Piazza grande Show”, dal 22 al 24 maggio, chiuderanno la stagione del Savio. Spettacoli nei fine settimana (turni serali i venerdì, alle 21.15; il sabato, due repliche, 17.30 e 21.30, la domenica ore 18.00).