Mezzi aerei in azione e decine di incendi in provincia di Palermo. Ancora una volta presa di mira la zona di Monreale dove sono in azione i canadair tra Giacalone, cozzo Cippi e contrada Renda.

Gli aerei stanno intervenendo anche a Belmonte Mezzagno e nella zona di Balestrate dove si stanno evacuando alcune vilette.

I vigili del fuoco e i forestali sono tutti impegnati da terra per cercare di evitare che le fiamme possano raggiungere le abitazioni.

Incendi anche a Casteldaccia, Alimena, Ventimiglia di Sicilia, Terrasini, Bolognetta, Borgetto, Partinico, Buonfornello.

Su disposizione del Prefetto di Palermo,è stato attivato dalle h. 16.40 del pomeriggio odierno il Centro Coordinamento Soccorsi

Si registrano allo stato 45 incendi di proporzioni medio vaste che interessano la provincia, principalmente i territori di Bolognetta e Balestrate, mentre altri incendi coinvolgono le zone di Capaci e Torretta. D’intesa con i Sindaci, supportati da unità dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato, si è proceduto alla messa in sicurezza, in via precauzionale, di alcuni residenti

A Balestrate località Velez-Arnao sono state evacuate 5 abitazioni, di cui alcune lambite dalle fiamme. Analoga situazione si è registrata a Bolognetta.

Un incendio è divampato a monte Monaco, sopra San Vito Lo Capo, nel trapanese. Sono in azione Canadair e uomini della Forestale.

Roghi anche in alcune contrade vicino Scopello a Castellammare del Golfo. Nella zona industriale di Trapani un incendio si è sviluppato nel capannone di una ditta ortofrutticola, oltre a una parte del deposito sono state bruciate anche due automobili parcheggiate lì vicino.