Approfondire i molteplici aspetti della legge regionale sul diritto allo studio, varata dall’Ars nei mesi scorsi, e offrire al governo regionale spunti e proposte in vista dell’emanazione del Piano regionale per il diritto allo studio.

Questi gli obiettivi del convegno ‘La nuova legge regionale sul diritto allo studio: ruoli e funzioni degli enti locali’, organizzato dall’Asael, associazione che riunisce gli amministratori locali siciliani, per martedì 10 dicembre.

L’appuntamento, a cui parteciperà l’assessore regionale all’istruzione Roberto Lagalla, si terrà a partire dalle 9.30 presso l’aula magna dell’Istituto istruzione superiore statale ‘Pio La Torre’ di Palermo, in via Nina Siciliana, 22.

Il convegno, che sarà moderato dal presidente dell’Asael Matteo Cocchiara, vedrà la partecipazione, tra gli altri, della parlamentare nazionale Vittoria Casa, componente della commissione Cultura della Camera, di Luca Sammartino, presidente della quinta Commissione all’Ars, di dirigenti scolastici e amministratori locali del Palermitano.