E’ Verdiana Mineo della Palestra Popolare Palermo si conferma l’atleta donna più forte dell’Isola ottenendo grandi risultati al “Sicily Classic Powerlifting” di Avola (Sr).

Si è svolta ieri nella cittadina del siracusano la competizione regionale di alto livello nel Powerlifting, sport di forza con il bilanciere, che ha visto sfidarsi oltre cento di atleti provenienti da tutta la Sicilia alla Terminal Fitness Boccaccio, fra cui gli atleti della Palestra Popolare Palermo.

Verdiana Mineo, palermitana di 28 anni che si allena alla Palestra Popolare Palermo, ha conquistato l’assoluto femminile sul totale e su tutte e tre le alzate. L’atleta, al peso di 72 kg corporei ha sollevato 170 kg nello squat, 82,5 kg nella panca piana e 170 kg nello stacco da terra: questi numeri le sono valsi oro di categoria e premio per l’atleta donna più forte tra tutte. Un traguardo eccellente che conferma una grande crescita per questa atleta, che ora si prepara per i Campionati italiani di Powerlifting del prossimo giugno.

Oro anche per altri due componenti maschili della squadra della Palestra Popolare Palermo: Gabriele Mastrogiovanni e Andrea Di Matteo. Mastrogiovanni, giovane promessa di questo sport, a soli 17 anni e alla sua prima gara di Powerlifting ha conquistato il primo posto subjunior maschile. Anche il tecnico e atleta della Palestra Popolare Palermo, parchitano Andrea Di Matteo, ha concluso un’ottima prestazione aggiudicandosi il primo posto nella categoria senior -74 kg.