A Siracusa, Palazzolo Acreide ed Avola

Maltrattamenti in famiglia, tre casi nel Siracusano

"E' necessario intervenire con il massimo impegno, anche attraverso iniziative congiunte, non solo nel campo della polizia giudiziaria ma anche sensibilizzando l'opinione pubblica sul fenomeno per indurre le vittime a denunciare" ha commentato il comandante provinciale dei carabinieri, colonello Luigi Grasso.