I carabinieri hanno arrestato Domenico Pasqua, 27 anni, Vincenzo Giangrande, 26 anni, Giovanni Mortillaro, 20 anni e Giuseppe Terranova 24 anni accusati di furto in concorso.

I militari hanno sorpreso i quattro che in un’abitazione a San Mauro Castelverde in contrada Tiberio stavano smontando i sistemi di climatizzazione, illuminazione ed irrigazione dove era stata realizzata e sequestrata una serra indoor con ben 1300 piantine di marijuana.

Il sequestro era avvenuto il 28 giugno scorso, con l’arresto di una persona che si trova in carcere nella casa circondariale “Antonio Burrafato”.

Gli arresti dei quattro sono stati convalidati e i quattro sono stati sottoposti alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.