Oggi 28 settembre a Palazzo D’Aumale di Terrasini, la manifestazione Fish&Pasta preview Macaria dà il via alle degustazioni di piatti unici realizzati dai migliori chef italiani. Il festival dedicato alle eccellenze siciliane, come la pasta e il pesce, a partire dalle 19:00 si apre alla degustazione.

Ad accogliere il pubblico vi sarà una nutrita presenza di chef e aziende del comparto della ristorazione che puntano alla valorizzazione del buon cibo siciliano.

L’accesso è gratuito, i visitatori possono acquistare ticket, al costo di 3 euro ciascuno, che danno diritto ad una degustazione tra pasta, vino, birra o dolci con Santi Palazzolo.

Il menù proposto dai ristoratori dell’evento:
Linguine all’anciova bianca di sgombro di Billeci del ristorante di Palazzo Branciforte; Riminesi con ragù di alalunga e finocchietto selvatico preparate di Arco Azzurro; Blu Ocean presenta i Ravioli al baccalà con salsa ai gamberi e pesto di zucchine; Friend’s: Tripoline della Molisana con ragù di triglia sfumato al limone e finocchietto selvatico
Ristorante Primafila Pasta al gambero rosso; Rosmarina: Sicilia Bedda – Spago grosso con sarde e zafferano, spuma di pesto siciliano e “muddica atturrata” al finocchietto; Sicilò: Anciova in riga e lenticchie soffiate.

Si chiude con i dessert di Santi Palazzolo, miglior pasticcere d’Italia 2018-19 secondo l’accademia nazionale dei maestri pasticceri (vice presidente Iginio Massari)

Alle 22:00 spazio anche alla musica con lo spettacolo “Minutella & Lab Orchestra. Per l’occasione si potranno anche fare visite gratuite al museo di Palazzo D’Aumale.