I carabinieri hanno arrestato un giovane di 20 anni F.P.M. di Bagheria accusato di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane a bordo di un motociclo ha forzato un posto di blocco. I militari lo hanno inseguito nel centro della cittadina ed è stato bloccato in via San Marco.

Nel corso della perquisizione in un borsello sono stati trovati 318 euro, in banconote e 89 dosi tra crack, hashish, marijuana e cocaina. Il denaro e la droga sono stati sequestrati.

La droga è stata portato al laboratorio di analisi. L’arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto l’obbligo di dimora nel comune di Bagheria.