Migliorano le condizioni del giornalista tedesco picchiato da Salvatore La Barbera di 19 anni lo scorso sabato a Palermo nei pressi di via Alessandro Paternostro per aver fatto notare che l’auto della madre non poteva transitare in una zona pedonale.

“La vittima non è più intubato e respira in modo spontaneo – dicono i medici di Villa Sofia che lo hanno in cura – fino a quando si trova ricoverato al Trauma Center la prognosi è riservata, ma nelle prossime ore potrebbe essere sciolta”.

Il giudice intanto ha convalidato il fermo La Barbera. Il giovane è accusato di lesioni colpose gravissime.