Una giornata infernale per gli automobilisti che hanno deciso di percorrere l’autostrada Palermo Catania nel prima domenica di sole dopo un lungo maggio piovoso.

Tra Villabate e Bagheria l’Anas sta sostituendo le barriere. Oggi domenica operai non ce n’erano nel cantiere, ma è rimasto installato un doppio restringimento sia in direzione del capoluogo etneo che verso Palermo.

L’effetto l’hanno vissuto per tutto il giorno gli automobilisti che sono rimasti intrappolati in lunghe code sia in entrata che in uscita dal capoluogo.

Il traffico domenicale è sempre molto intenso, figurarsi con un chilometro e passa di cantiere dove si transita in una sola corsia.

Una domenica di pura follia per i tantissimi villeggianti che avevano pensato di trascorrere qualche ora fuori dalla città e che hanno trascorso almeno due ore in auto.