La deputata Elvira Amata è il nuovo capogruppo di Fratelli d’Italia all’Assemblea Regionale Siciliana.

Nelle prossime ore il gruppo parlamentare, di cui fanno parte oltre all’onorevole Amata, gli onorevoli Rosanna Cannata, Gaetano Galvagno e Totò Lentini, si riunirà per la formalizzazione della nomina a capogruppo.

Congratulazioni e auguri di buon lavoro al neocapogruppo da parte dell’onorevole Salvo Pogliese e dell’onorevole Giampiero Cannella, coordinatori regionali di Fratelli d’Italia per la Sicilia: “Conosciamo e apprezziamo le capacità politiche e le qualità umane di Elvira Amata. Siamo certi che con il supporto e la collaborazione di tutto il gruppo parlamentare di FdI all’Ars, e dell’assessore regionale Manlio Messina, svolgerà uno splendido lavoro nell’interesse esclusivo dei Siciliani”.

Elvira Amata è nata a Messina il 2 ottobre 1969. E’stata presidente della Commissione parlamentare speciale Statuto e materia statutaria, componente della VI Commissione Salute, Servizi Sociali e Sanitari, componente della Commissione Regolamento e segretario di Fratelli d’Italia.

Del gruppo fanno parte, come già detto, Rosanna Cannata, che nel luglio scorso ha lasciato Forza Italia per transitare in Fratelli d’Italia; Gaetano Galvagno,  componente della Commissione speciale d’inchiesta sul fenomeno del randagismo in Sicilia e della Commissione d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia e componente della Commissione Bilancio; Totò Lentini che a metà dicembre scorso, – già eletto nelle passate legislature con Mpa e Udc, transitato in Articolo 4 e poi primo dei non eletti nella fila di Forza Italia alle regionali del 5 novembre 2017 con 4.850 voti e subentrato a Giuseppe Milazzo, eletto parlamentare europeo – è passato con Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni.