A Catania si svolgerà la seconda edizione degli Stati generali del Turismo di Fratelli d’Italia. Ci sarà la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni nel capoluogo etneo alla kermesse che si pone lo scopo di discutere e avviare una serie di confronti sul tema della crescita turistica della Sicilia. L’iniziativa riunirà operatori ed esperti del settore turistico  per discutere di come valorizzare questa importante risorsa. La scorsa edizione si è svolta a Sanremo.

Sul palco si alterneranno tra gli altri il sindaco di Catania Salvo Pogliese, il presidente dell’Enit Giorgio Palmucci, il presidente di Confturismo-Confcommercio Luca Patanè, il presidente di Confesercenti turismo Vittorio Messina, il direttore generale di Federturismo-Confindustria Antonio Barreca, il vicepresidente di Federalberghi Giuseppe Roscioli. Per Fratelli d’Italia saranno presenti, tra gli altri, i vicepresidenti della Camera e del Senato Fabio Rampelli e Ignazio La Russa, i capigruppo dei deputati Francesco Lollobrigida e dei senatori Luca Ciriani e il capo delegazione a Bruxelles Carlo Fidanza.

La manifestazione si articolerà in quattro tavole rotonde a cui parteciperanno le principali associazioni di categoria e gli operatori del settore che si confronteranno con i rappresentanti delle istituzioni e con gli esponenti di Fratelli d’Italia sui seguenti temi: Brand Italia, il turismo per un’Italia che cresce; Milano-Cortina e i grandi eventi come rilancio dell’economia nazionale; il lavoro nel Turismo e le nuove professioni; il Turismo, il Sud e le infrastrutture necessarie, moderato dall’assessore al Turismo, allo sport e allo spettacolo Regione Siciliana Manlio Messina. Sarà inoltre presentata la proposta di legge di Fratelli d’Italia per il rilancio del Turismo nazionale.