m5s e pd hanno espresso voto contrario

Recovery Fund, approvata all’Ars risoluzione con richieste al Governo nazionale ma è scontro sul Ponte sullo Stretto

La risoluzione è stata approvata a maggioranza, con il voto contrario del Movimento 5 Stelle e del PD che, pur condividendo quasi in toto l’elenco degli interventi suggeriti, hanno ritenuto di non dover approvare il testo definito per la presenza di un chiaro riferimento alla realizzazione del Ponte sullo Stretto.

Il via libera dell'Assemblea Regionale

Via libera dall’Ars al Defr 2021-23, istantanea sulla crisi da pandemia, Pil -8% nel 2020, verso una crescita del 7,6 nel 2021

In questo senso il riconoscimento di un rilievo particolare al Sud ed alla Sicilia nel Recovery plan da parte del Governo centrale è essenziale per avviare definitivamente a conclusione il divario Nord-Sud divenuto ormai insostenibile. “L’economia della Sicilia – ha dichiarato il vicepresidente ed assessore all’Economia della Regione siciliana, G

subentra a giorgio pasqua

Giovanni Di Caro nuovo capogruppo del M5S all’Ars

Quarantasei anni da poco compiuti, ingegnere informatico, sposato, due figli, il nuovo capogruppo è stato eletto nel collegio di Agrigento ed è al suo primo mandato. È vice presidente della commissione Cultura, Lavoro e Formazione dell’Ars.

il presidente dell'ars ha incontrato la stampa per gli auguri di fine anno

Il bilancio di fine anno di Micciché, “Non ci sarà rimpasto ma spero cambio assessori Forza Italia”

Miccichè ha fatto il bilancio dell'anno appena concluso e delle prospettive future dell'Ars. Tra le altre cose ha dichiarato: "Credo che questa coalizione, tranne che ci sia un terremoto, vincerà anche le prossime elezioni regionali. L'accordo tra Lega e il Mpa di Di Mauro, non mi preoccupa anzi è importante anche per elezioni nazionali".