«Mentre continuano i problemi alla discarica di Bellolampo anche la discarica di Alcamo è chiusa ed i mezzi per la raccolta dei rifiuti indifferenziati non hanno potuto conferire il rifiuto indifferenziato» – a raccontarlo ai cittadini il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli che aggiunge: “Non riusciamo ad avere risposte esaustive dalla Regione circa la riapertura dell’impianto, insieme agli altri Sindaci del comprensorio stiamo ragionando per avviare azioni per scongiurare emergenze“.

Il sindaco informa i suoi cittadini per far sapere ai bagheresi che è probabile che in questi giorni possano verificarsi dei disagi nella raccolta e conferimento del rifiuto non ulteriormente differenziato.

Dice il primo cittadino: “Vi invitiamo tutti a differenziare scrupolosamente, a seguire gli orari ed i giorni di conferimento. La collaborazione dei cittadini è indispensabile”.

Nella settimana che parte oggi continuerà in modo martellante il controllo del territorio ed anche la sensibilizzazione a differenziare ad opera della polizia municipale e di AMB, l’azienda multiservizi che si occupa della gestione dei rifiuti.