La guardia di finanza ha chiuso la piscina comunale di Palermo per mancanza del rispetto delle norme anticovid. E’ scattata anche la segnalazione per la sanzione prevista.

Da quanto si apprende sembra che sia stata accertato il mancato controllo dell’acqua. E’ stata disposta la chiusura dell’impianto per cinque giorni.

“È stata chiusa oggi e per per 5 giorni la piscina comunale di viale del Fante a seguito di un controllo effettuato dalle forze dell’ordine che hanno riscontrato l’assenza di una certificazione mensile relativa alla qualità dell’acqua. Il capo impianto ha fatto presente che la procedura di rinnovo del certificato è stata avviata già la settimana scorsa ma che a seguito delle diverse chiusura dell’impianto per covid non si è potuto terminare la procedura in tempo”. Lo dice il Comune di Palermo.

La chiusura della piscina comunale era già scattata diverse altre volte ma sempre per scelta adottata dal Comune di Palermo.

L’ultima chiusura comunicata ufficialmente risale al 30 settembre quando lo stesso comune fece sapere che si chiudeva a tempo indeterminato a seguito dell’accertato secondo caso di positività al Covid19 di un atleta che frequenta l’impianto e nelle more del rilascio del nulla osta alla riapertura da parte degli Organi competenti. Di conseguenza l’impianto resterà chiuso fino a nuova comunicazione.

Il Comune precisa con una successiva nota che la riapertura avverrà certamente ma  è condizionata ai tempi di rilascio dei pareri dell’ASP. Poco prima si era appreso del contagio di un atleta pallanuotista della Telimar. Si tratta del capitano Ciccio Lo Cascio, positivo al Coronavirus. A darne notizia è stato lo stesso presidente della società, Marcello Giliberti.

In precedenza la chiusura era stata decisa già una volta ad inizio agosto dopo che un parente non convivente di un dipendente comunale in servizio presso l’impianto sportivo è risultato positivo al Covid19. Anche se non convivente e asintomatico, il dipendente comunale è stato posto in isolamento in attesa di conoscere l’esito del tampone. 

Per il mondo dello sport oggi a palermo è una giornata di contagi. Infatti, come riportato da StadioNews.it, sarebbero ben 10 i soggetti positivi al coronavirus nel gruppo squadra del Palermo e tra i contagiati ci sarebbe anche l’allenatore Roberto Boscaglia. In totale, quindi, nove giocatori e il tecnico, come confermato anche dal club rosanero. E la partita è stata rinviata a data da destinarsi