Gli ultrà del Palermo hanno organizzato una manifestazione stasera alle 21 in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo.

Hanno calpestato i nostri colori – si legge in un volantino – Dimostriamo il nostro orgoglio, uniamoci in un solo corteo, urliamo la nostra rabbia, dimostriamo che Palermo è viva ed è pronta a difendere il proprio nome”. Alla manifestazione avrebbero voluto partecipare anche i giocatori del Palermo, ma hanno scelto di non farlo per evitare strumentalizzazioni. Saranno presenti anche alcuni dipendenti del club, nelle vesti di tifosi ma non in rappresentanza della società.