I carabinieri hanno arrestato i napoletani Michele Carrotta, 41 anni, Sara Miele, 39 anni, Jessica Taglialatela, 28 anni e Nunzia Carrotta, 48 anni accusati di  produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e psicotrope.

I militari della compagnia di Monreale li hanno bloccati in viale Regione Siciliana a Palermo nei pressi del ponte Corleone a bordo di una Renault Captur ed una Fiat 500 L.

Nei pannelli delle portiere delle due vetture sono stati trovati 134 chili di hashish e 296 grammi di marijuana.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno sequestrato oltre la droga anche 2307 euro. I quattro sono stati portati nel carcere Lorusso di Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida.