Domani alle ore 18.30 a Palermo presso Villa Filippina, si terrà l’evento “Semi di gentilezza: la danza dei Valori”, che vede protagonista l’autore bestseller ed esperto internazionale nelle scienze del benessere Daniel Lumera, affiancato dalla ballerina Beatrice Carbone, solista del Teatro alla Scala di Milano.

L’evento, promosso da Associazione di Volontariato La Goccia, Vivi Sano Onlus e SporT21 Sicilia, con il patrocinio del Comune di Palermo e in collaborazione con CeSVoP Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo e My Life Design Academy, si aprirà con la proclamazione della città, alla presenza delle Autorità, quale “Capoluogo Gentile” della Sicilia.

Palermo sarà così il primo comune della Regione Siciliana ad aderire al movimento “Italia Gentile” e ad unirsi ufficialmente agli altri comuni gentili d’Italia – quali Bari, Arco (TN), Sirolo (AN) e Soave (VR), oltre alla Repubblica di San Marino, primo Stato gentile -, impegnandosi a riconoscere la gentilezza come valore sociale in grado di incrementare benessere e longevità e a realizzare iniziative a beneficio della collettività che riguardino diversi ambiti, dal sociale alla cultura, all’urbanistica, al turismo, alla ristorazione.

Con l’occasione Daniel Lumera presenterà il suo ultimo libro Biologia della Gentilezza (Mondadori, 2020), scritto a quattro mani con la professoressa Immaculata De Vivo, epidemiologa della Harvard Medical School e tra i massimi esperti mondiali di genetica del cancro e ricerche sui telome