I carabinieri e gli uomini della polizia municipale hanno denunciato i titolari di un bar e di un negozio di animali in corso Calatafimi a Palermo per aver occupato abusivamente gran parte della sede stradale, intralciando la circolazione, rispettivamente con tavoli e sedie, e con accessori per la cura degli animali e mangime per cani.

Il negozio di animali è risultato sprovvisto di prescritta autorizzazione ed il titolare aveva omesso di comunicare l’inizio dell’attività, per tali ragioni il locale è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Infine sono state comminate sanzioni per quasi 7000 euro.