Maxi rissa tra i tifosi del Palermo verso la fine del primo tempo tempo della gara contro la Palmese.

Ancora da chiarire gli esatti motivi che hanno originato il parapiglia: secondo una prima ricostruzione dei fatti, il caos sarebbe scoppiato per qualche spinta di troppo sotto il settore ospiti, dove un gruppo di tifosi si era assiepato per comprare dei panini e delle birre.

La lite scoppiata fra i supporter pare che le fazioni coinvolte siano quelle della curva Nord e della Sud, con il passare dei minuti ha coinvolto altri tifosi del Palermo. La situazione è degenerata e il bilancio è di alcuni tifosi feriti al volto.

E’ stato così necessario l’intervento della polizia nel corso dell’intervallo per riportare la calma. Da escludere che la rissa sia stata originata da frizioni coi tifosi della Palmese che si sono limitati a fischiare all’indirizzo della curva proprio per la scena poco edificante.

La situazione è tornata alla normalità all’inizio del secondo tempo grazie anche al presidio degli agenti nei pressi del settore riservato ai tifosi ospiti.