Accordo tra la giunta comunale e la Regione Siciliana per l’esecuzione dei lavori di demolizione e ricostruzione del solaio di copertura del canale Mortillaro sotto la via Amorelli a Palermo, nel tratto compreso tra via Vanvitelli e la via Salerno.

Dopo una serie di segnalazioni che ne denunciavano lo stato di degrado, infatti, i tecnici dell’ufficio del Genio civile di Palermo e dei tecnici del Comune, hanno eseguito lo scorso luglio un sopralluogo congiunto che ha evidenziato la necessità di un intervento non più rimandabile. Da qui, l’inserimento dei lavori di rifacimento nel Piano degli interventi urgenti per la messa in sicurezza degli alvei fluviali ricadenti nel territorio della Regione siciliana per 1,2 milioni di euro.

Soddisfatto il consigliere comunale Massimo Giaconia dopo che Comune e Regione hanno siglato l’accordo. “Un atto importante per la sicurezza del quartiere – dichiara -. Da anni, con la Circoscrizione e con tanti residenti ci siamo battuti perché si arrivasse a questo risultato. Ora vigileremo perché i lavori vengano progettati ed avviati al più presto così da restituire serenità a coloro che vivono in prossimità del canale”.