Commemorato questa mattina a Palermo Nicola Billitteri il vigile del fuoco che vent’anni fa perse la vita nel corso delle operazioni di spegnimento dell’incendio doloso sviluppatosi all’interno del negozio di giocattoli Licata, in piazza Generele Cascino,  a Palermo.

Alla cerimonia hanno preso parte il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo. Agatino Carrolo, il Direttore Regionale dei Vigili del fuoco Gaetano Vallefuoco, il Vice Prefetto Vicario ed il Vice Sindaco di Palermo che hanno voluto ricordare la memoria del vigile Billitteri con la deposizione di una corona di alloro nel cippo a lui dedicato, alla presenza della vedova, dei figli e di numerosi vigili in servizio, in congedo e con una rappresentanza dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco.