giuseppe coco era in coma da tre settimane, deceduto anche il padre

Coronavirus, muore vigile del fuoco di Catania, aveva 50 anni

Altre decine di pompieri sono stati sottoposti a tampone, ma sono risultati negativi: anche un collega che, in servizio, aveva dormito di notte con Giuseppe Coco, addetto alla manutenzione delle autopompe che si utilizzano nell'aeroporto internazionale di Catania.
+393774389137