Un giovane di circa 30 anni si è buttato giù dal ponte Oreto a Palermo. E’ finito in acqua ed è stato recuperato dai vigili del fuoco.

Sono stati i sommozzatori a recuperare il corpo.

Sono intervenuti oltre ai pompieri anche i carabinieri e i sanitari del 118. I medici hanno constatato la morte.

Sta intervenendo il medico legale per eseguire l’ispezione sul corpo del giovane.

Una nuova tragedia, l’ennesima a Palermo, che crea sempre tanto dolore.

Non si conoscono i motivi del gesto. Sono in corso tutti gli accertamenti per stabilire le cause della morte.