Nel corso della seduta di oggi l’Ars ha approvato il ddl “Istituzione del sistema regionale della formazione professionale”.

“Ringrazio l’aula e la commissione per il clima di grande collaborazione con il quale siamo arrivati alla redazione ed all’approvazione di una riforma importante ed attesa”, ha detto l’assessore all’Istruzione ed alla Formazione Roberto Lagalla subito dopo il voto a Sala d’Ercole.

“Adesso – ha aggiunto – possiamo contare su nuovi strumenti che si rivolgono sia alla platea dei lavoratori che agli obiettivi di una formazione professionale sempre più connessa agli sbocchi lavorativi”.

Proprio oggi a Palazzo d’Orleans è stato presentato il bando per finanziare la formazione in impresa, allo scopo di favorire l’inserimento occupazionale dei lavoratori.

“Formazione per la creazione di nuova occupazione”: con questo avviso, promosso dal competente assessorato regionale, si intende creare opportunità di inserimento o reinserimento lavorativo sia di coloro che si affacciano per la prima volta nel mercato del lavoro, sia di chi invece è fuoriuscito dal contesto lavorativo, puntando sulle leve della qualificazione e riqualificazione delle competenze.