Ancora una fitta sassaiola contro un bus dell’Amat a Palermo. Una vettura numero 124, è stata presa di mira probabilmente da un gruppo di ragazzini in via Eugenio l’Emiro, nel quartiere della Zisa.

L’autista non sarebbe rimasto ferito, così come non risultano problemi per i passeggeri. Indagini in corso da parte della polizia.

Si tratta dell’ennesimo caso in città: qualche settimana fa la polizia di Stato aveva individuato sette minorenni, tra gli otto e i quattordici anni, responsabili di alcuni danneggiamenti a autobus e tram dell’Amat nella zona di Brancaccio e Sperone.