Ancora sassi contro i vigili del fuoco la scorsa notte durante un intervento per spegnere un rogo di rifiuti allo Sperone a Palermo.

I mezzi sono stati investiti da una fitta sassaiola in viale Giuseppe Di Vittorio. Le pietre sono state scagliate contro i vigili del fuoco del distaccamento di Brancaccio.

Durante lo spegnimento del rogo la squadra è stata raggiunta dai lanci di pietre. Danni ai mezzi di soccorso, diverse ammaccature e solo casualmente non è stato colpito il personale intervenuto che ha cercato riparo sui mezzi e spostandosi in una zona sicura.

Le fasi di spegnimento si sono concluse solo dopo l’arrivo di una voltante della polizia.