Il maltempo non ha aiutato ma è stata comunque apprezzato da numerosi visitatori il secondo appuntamento de “La Domenica Favorita”, l’iniziativa del comune di Palermo che prevede la chiusura totale alle automobili del parco di Palermo.

A causa della pioggia si è concluso anticipatamente il secondo appuntamento di aprile. Le attività previste sino alle 14,00 si sono svolte alla presenza di un pubblico comunque numeroso e attento.

Molti i bambini che hanno interagito con Michele Costagliola, in arte Mik, la narratrice dell’appuntamento “Dudi e la principessa con la barba”, organizzato dal Coordinamento Palermo Pride e dalla Libreria Dudi.

La chiesa del Museo Pitrè invece è stata palcoscenico di due concerti: la Fanfara del 12° Reggimento dei Carabinieri che, a conclusione della sua esibizione, ha dedicato il Silenzio a Vincenzo Di Gennaro, il maresciallo ucciso ieri in provincia di Foggia, e il Quartet-Oss della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.

Partecipate le visite guidate all’interno della Palazzina Cinese e di Villa Niscemi il cui ingresso è stato teatro di una esibizione a cura del Teatro Ditirammu che, con i loro canti e i loro balli della tradizione siciliana, hanno intrattenuto i visitatori. I prossimi appuntamenti con “La Domenica Favorita” saranno il 5 e il 12 maggio.