Marco Cecchinato resta stabile al sedicesimo posto come migliore degli tennisti azzurri nel Ranking Atp. Il palermitano si conferma primo degli italiani nella nuova classifica del tennis mondiale.

L’atleta resta saldamente incollato al suo best ranking, precedendo Fabio Fognini, 18esimo, che perde una posizione. Confermato al 47esimo posto Andreas Seppi, mentre fa due passi indietro Matteo Berrettini (54°). Due posti in meno anche per Thomas Fabbiano, ora numero 92, mentre appena fuori dalla top-100 Lorenzo Sonego guadagna altre cinque posizioni e sale al numero 101.

Il numero uno del mondo è sempre il serbo Novak Djokovic, alla 21esima settimana consecutiva al comando. Secondo posto per lo spagnolo Rafa Nadal, terzo il tedesco Alexander Zverev. Grazie al successo al torneo di Miami – titolo numero 101 in carriera – risale al quarto posto lo svizzero Roger Federer che scavalca l’austriaco Dominic Thiem.

Marco Cecchinato è reduce del tour di tre mesi in giro per il mondo e della sconfitta al terzo turno del torneo di Miami.  Insieme a lui sono usciti di scena dal torneo americano tutti gli azzurri.