Sono sempre più numerosi gli imprenditori stranieri del settore del turismo che decidono di investire in Sicilia.

Come scrive il Giornale di Sicilia di oggi, arriva nella nostra Isola il gruppo spagnolo Azora, che ha deciso di fare il suo primo investimento in Italia acquisendo una struttura turistica a Campofelice di Roccella, a pochi chilometri da Cefalù.

Per realizzare l’operazione è stata creata una nuova società con Palladium Hotel Group (un altro gruppo spagnolo) che partecipa al capitale per il 25% mentre il restante è in portafoglio ad Azora. Il primo investimento sarà realizzato comprando proprio da Palladium il Fiesta Sicilia Resort di Campofelice di Roccella e altri due hotel a Ibiza.

Si tratta di una struttura 4 stelle con 529 camere. Il costo dell’operazione è di 225 milioni: 115 per l’acquisizione delle tre strutture e 110 milioni per i lavori di ammodernamento. I lavori a Campofelice di Roccella dovrebbero partire a breve, in autunno.

L’hotel siciliano diventerà un cinque stelle, per questo gli interventi di ammodernamento non tralasceranno alcun dettaglio. Insomma, sarà una struttura ricettiva di altissima qualità ed attrattività.
Grande soddisfazione ha espresso il sindaco di Campofelice di Roccella, Michela Taravella che, ancora al Giornale di Sicilia ha dichiarato: “Miglioriamo e valorizziamo l’offerta costiera del nostro comune che potrà contare su cinque strutture di grande qualità e livello ricettivo nel territorio”.

(foto tratta dal web)