Momento storico per il Comune di Ventimiglia di Sicilia, finita l’era del precariato e inizia quella del lavoro sicuro per 15 dipendenti.

Dopo anni di proficuo dialogo con le parti sindacali, di estenuanti trattative coi Governi Regionale e Nazionale, con l’intenso lavoro degli uffici comunali, e grazie alla determinazione dell’Amministrazione, è stato possibile stabilizzare a tempo indeterminato tutti i precari storici del piccolo comune.

“Con orgoglio portiamo a termine un impegno che avevamo assunto – dichiara il sindaco Antonio Rini – Infatti grazie alle novità legislative regionali e alla politica di rigore dei conti intrapresa in questi anni, abbiamo raggiunto un momento memorabile quanto atteso”.

“Mi piace pensare alla coincidenza – continua – che alla vigilia della Festa della Liberazione, riconosciamo dignità e autonomia ad una categoria di lavoratori che fino a ieri è stata considerata solo come bacino elettorale. Da oggi un nuovo inizio di certezza e Libertà”.