Nominati dall'assessore Totò Cordaro

Sessantatrè comuni inadempienti su piani utilizzo demanio marittimo, scatta il commissariamento del Governo regionale

"La nomina dei Commissari – conclude l’assessore – non risponde, tuttavia, ad una logica punitiva, ma intende essere uno strumento agile, che consenta alle amministrazioni comunali di uscire dalle secche di una pianificazione che in molti casi si è rilevata difficile da realizzare, anche per mancanza di personale tecnico o di risorse adeguate”.

A parlare la capogruppo all'Ars Valentina Zafarana

Bilancio “disastroso” ad otto mesi inizio legislatura, la bocciatura targata 5 Stelle del Governo Musumeci

"Il M5S - conclude - ha già pronte tante proposte di legge, scritte insieme ai cittadini che aspettano solo di essere discusse dalle commissioni di merito e poi dal Parlamento su temi che sono le vere emergenze della Sicilia: sviluppo, lavoro, tutela della salute e sanità pubblica, agricoltura e valorizzazione dei beni culturali. E' su questo che vogliamo dare risposte ai siciliani".