le ex province escluse dalla distribuzione delle risorse statali

Legge di Riforma “senza corpo né contenuto”: il monito dell’Asael al governo regionale

Secondo Cocchiara "il famoso 'accordo con lo Stato', sottoscritto dal precedente governo ha infatti determinato l'esclusione delle ex Province siciliane dalla distribuzione delle risorse statali, destinando quindi ai loro bilanci solamente gli attuali trasferimenti regionali che sono di gran lunga insufficienti per consentire l'erogazione dei servizi.
+393774389137