Qualche giorno fa vi abbiamo raccontato di una petizione lanciata dall’unione degli industriali di confcommercio, e sposata da BlogSicilia, contro il caro biglietti aerei da e per la Sicilia. Allo stato attuale sono 23.752 i firmatari che in poco meno di una settimana hanno risposto all’appello. (E’ possibile firmare cliccando su questo link)

La petizione, nata da un’idea del presidente della suddetta associazione Antonio Lo Coco, si unisce al coro di protesta  di cittadini e istituzioni che gridano all’ingiustizia di una situazione che penalizza non solo i pendolari, ma anche le imprese siciliane che si vedono tagliate fuori dal mercato globale

L’associazione si pone l’obiettivo minimo delle 25.000 firme per avviare un processo di interlocuzione che porti le compagnie aeree a rivedere la loro politica aziendale per quanto riguarda i collegamenti con l’isola.

“Pagare circa 500 euro per un biglietto aereo di sola andata per Roma è fuori da ogni logica e noi non vogliamo più subire passivamente una simile condizione di svantaggio – spiega Lo Coco -. È perfino mortificante essere costretti a portare avanti una battaglia da cittadini e da imprenditori per ottenere il riconoscimento di diritti apparentemente elementari. Da qui nasce l’idea di questa iniziativa, con cui vogliamo dare voce alle tante istanze del territorio e promuovere azioni concrete che portino alla soluzione del problema. Bisogna essere pragmatici, per passare dalle parole ai fatti basterà una semplice firma digitale: più saranno le firme e maggiore sarà il nostro potere di interlocuzione. Da industriali abituati a fronteggiare mille quotidiane difficoltà non vogliamo limitarci alle sterili lamentele ma farci parte attiva per la ricerca di una soluzione che produrrebbe, a cascata, una serie di effetti benefici per la nostra isola”.

Un allarme che, come detto, tocca più ambiti e settori produttivi. La stangata sui prezzi dei biglietti infatti rischia di ridurre il flusso turistico verso la Sicilia nel periodo natalizio, andando così a colpire uno dei settori trainanti dell’isola.

Intanto BlogSicilia continua a monitorare i prezzi dei collegamenti della Sicilia con Roma e Milano. L’ultima tariffa rilevata, ieri 11 novembre, per la tratta Catania – Milano raggiunge i 410 euro.