Un corriere albanese che trasportava circa 600 grammi di cocaina, che avrebbe fruttato oltre 50 mila euro nella vendita al dettaglio della droga, è stato arrestato dalla polizia di Ragusa.

Gli agenti della squadra mobile lo hanno bloccato dopo un controllo dei suoi bagagli al terminal degli autobus di Scicli, dove era arrivato su un bus proveniente da un’altra regione. Gli agenti hanno notato alcuni stranieri di origine albanese pertanto è stato richiesto a tutti di esibire i documenti e di ispezionare i bagagli. Dopo pochi istanti dall’inizio del controllo lo stesso arrestato ha svuotato lo zaino consegnando una busta contente la droga.

Il fermo rientra nell’ambito di controlli eseguiti in provincia per la repressione dei reati disposti dal questore Salvatore La Rosa.