La polizia di Ragusa ha arrestato un ragazzo di 25 anni di Catania ma residente a Scordia (Ct) perché ritenuto responsabile di almeno due furti all’interno di due esercizi commerciali.

Il 25enne, in particolare, è accusato di essere un ladro ‘seriale’ in trasferta a Ragusa perché autore di due furti a poche ore uno dall’altro in un bar e in una ferramenta, dove ha rubato diverse migliaia di euro. L’uomo è stato arrestato dalla polizia della Questura del capoluogo Ibleo in seguito a all’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura ragusana.

I furti sarebbero stati messi a segno nel corso della notte dell’11 gennaio 2019. A permettere la sua identificazione a personale della squadra mobile, che ha indagato, la visione di filmati registrati da telecamere di sicurezza e una impronta digitale lasciata su un registratore cassa sottratta al bar rilevata dalla polizia scientifica.