La scordiense Giusy Agnello è il nuovo questore di Ragusa. Si insedierà il prossimo 11 novembre e prenderà il posto dell’attuale questore, Salvatore La Rosa che si trasferirà a Trapani.

Giusy Agnello, 57 anni, sarà la prima donna che ricoprirà questo incarico nella città iblea. Arriva dalla Sardegna dove aveva assunto il comando della Polizia Stradale. Prima di trasferirsi in Sardegna era stata a Siracusa dove ricopriva il ruolo di questore vicario. Una vita in Polizia, Pinuccia Albertina Agnello, conosciuta con il nome di Giusy, nel 2012 ha ricevuto il premio di Donna Siciliana.

Giusy Agnello è nata a Scordia, in provincia di Catania, nel 1962; è sposata con un ispettore di Polizia in servizio nella questura di Cagliari ed è madre di una bambina. Si è laureata in Scienze Politiche e in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università degli Studi di Catania. E’ entrata in Polizia nel 1987. Dal 1988 al 1990 è stata Funzionario Addetto presso la Squadra Mobile della Questura di Agrigento. Nel 1990 è stata Reggente del Commissariato di P.S. di Palma di Montechiaro, diventandone Dirigente dal 1990 al 1992. Successivamente è entrata a far parte della DIA di Roma come Funzionario Addetto del III° Reparto Relazioni Internazionali di Roma con compiti di coordinamento di unità organiche che la portano a lavorare anche fuori dal territorio italiano. Dal 1993 al 2001 è divenuta Dirigente della Sezione Operativa D.I.A. di Agrigento.

Dal 2001 al 2002, dopo aver lasciato la DIA e rientrata nei ruoli di Polizia di Stato, è stata trasferita alla Questura di Catania ricoprendo la funzione di Addetto all’Ufficio di Gabinetto con compiti di Portavoce – Capo Ufficio Stampa e Dirigente U.R.P. e Relazioni Esterne; dal 2002 al 2004 è Dirigente dell’U.P.G.S.P. Nel 2005 viene promossa Primo Dirigente, e frequenta il XXI° corso di Formazione Dirigenziale presso la Scuola Superiore di Polizia a Roma e dal 2006 al 2010 riveste la qualifica di Vice Dirigente Compartimento Polizia Ferroviaria per la Calabria. Nel 2010 diviene Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Catania con funzioni di Vice Dirigente del Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale”. Nel 2014 viene nominata Vicario del Questore di Siracusa. Lo scorso 5 aprile 2018 è stata promossa a Dirigente Superiore della Polizia di Stato.