Gli agenti di polizia hanno emesso un fermo nei confronti di un giovane accusato di tentato omicidio ai danni di una coppia di ragazzi.

L’agguato è avvenuto ieri a Vittoria, in piazza del Popolo, in prossimità di un pub dove i tre, secondo la ricostruzione degli agenti della Squadra mobile di Ragusa e del commissariato di Vittoria, avrebbero avuto un litigio.

Il fermato, per vendicare l’affronto, si sarebbe armato di una pistola premendo il grilletto contro le vittime, trasferite in ospedale ma per fortuna le loro condizioni non sono gravissime rimediando ferite giudicate guaribili dai medici in 20 e 25 giorni.

Gli inquirenti, coordinati dai magistrati della Procura di Ragusa, dopo aver sentito  dei testimoni, si sono messi alla ricerca dell’aggressore che avrebbe provato a far perdere le proprie tracce.

Poco dopo essere stato scovato, l’indagato è stato dichiarato in stato di fermo e condotto in carcere in attesa della convalida del provvedimento cautelare mentre una altra persona è stata denunciata per favoreggiamento.