Ieri i carabinieri di Floridia, nel Siracusano, hanno arrestato un uomo per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e furto aggravato di energia elettrica. Si tratta di Francesco Fortezza, 46enne, siracusano, disoccupato.

I militari, in seguito alla perquisizione nella sua abitazione hanno trovato 5 piante di canapa indiana, un bilancino elettronico di precisione. Tre delle 5 piante erano già sradicate e poste in essiccazione per la produzione di marijuana e 2, invece, poste a dimora all’interno di vasi.

La perquisizione ha permesso di scoprire anche la manomissione al contatore per la fornitura di energia elettrica. Il personale tecnico dell’Enel ha constatatIn casa o l’esistenza di un allaccio abusivo dell’impianto elettrico dell’abitazione dell’uomo direttamente alla rete elettrica pubblica.

Dopo l’arresto il 46enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Siracusa.