E’ ricoverata all’ospedale Cannizzario di Catania dove è stata trasportata d’urgenza la giovane diciottenne unica sopravvissuta della tragedia della strada di ieri a Cassibile. La ragazza è sorella di una delle vittime e fidanzata di un’altra vittima.

Eì’ drammatico il bilancio dellos contro avvenuto sulla Provinciale 12, tra Cassibile e Floridia, nel siracusano che è costato la vita a tre giovanissim mentre la più giovane del gruppo è in gravi condizioni.

L’auto con a bordo i quattro giovani si è ribaltata finendo in una scarpata. Per loro non c’è stato nulla da fare.

Le vittime sono Beppe Marino 24 anni, la moglie Chiara Carrubba, 20 anni e Giovanni Violano, 33 anni. La ragazza ghravemente ferita, di cui non è stata resa nota l’identitàò, è la sorella di Beppe Marino nonchè fidanzata di Giovanni Volano. E’ stata sbalzata in strada prima che l’auto perecipitasse e forse proprio questa circostanza ha evitato che anche lei morisse sul colpo. Soccorsa, è stata trasportata in elicottero all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Tutte le vittime erano di Floridia. I quattro, due coppie, viaggiavano a bordo di Ford Focus. Per cause da accertare Marino, che si trovava alla guida, ha perso il controllo della macchina che si è capovolta ed è finita in una scarpata. A rendere maggiormente drammatico l’accaduto il fatto che una delle due donne fosse incinta.

Leggi anche

L’ultimo post di Chiara Carrubba