Una scossa di terremoto si è avvertita nel Siracusano intorno alle 17,28. Tante le segnalazioni, nel volgere di pochi minuti, non solo in città ma anche nel resto della provincia.  Chi è rimasto a casa, ha avvertito immediatamente una forte oscillazione e nel volgere di pochi seconda l’onda di allarme è finita sui social. Telefonini già caldissimi poco dopo la scossa mentre sono tutt’ora in corso gli accertamenti degli esperti dell’Istituto di vulcanologia per accertare l’epicentro del sisma e la sua intensità. Pochi minuti fa, è arrivato il responso: si tratta di un terremoto di magnitudo 3.7 al largo della costa di Siracusa, ad una profondità di 14 km.