Un disoccupato di 48 anni, Marco Fiorentino, siracusano, con precendenti penali, è stato arrestato per spaccio di droga dai carabinieri del Nucleo investigativo.

L’uomo, al termine della perquisizione nella sua abitazione, nella zona nord di Siracusa, è stato trovato in possesso di 80 grammi di cocaina, 180 di marijuana ed una decina di grammi di “crack”.

Il disoccupato, da tempo era sotto osservazione dei carabinieri,  in quanto  ritenuto un personaggio particolarmente presente nelle piazze di spaccio della città.

“I militari hanno rinvenuto – fanno sapere dal comando provinciale- una cassetta metallica che conteneva una notevole quantità di sostanze stupefacenti, di vario tipo. Le modalità di conservazione della droga hanno peraltro confermato le attività di spaccio del soggetto: infatti le sostanze erano confezionate in centinaia di dosi pronte evidentemente per essere vendute”.

L’intero quantitativo è stato sequestrato insieme al materiale usato dal presunto spacciatore per confezionare la droga. Come disposto dai magistrati della Procura di Siracusa, il disoccupato è stato condotto in cella, nel penitenziario di contrada Cavadonna.