Mentre si spera che il clima all’interno del club rosanero possa tornare al più presto sereno, visto lo scontro ormai aperto tra Dario Mirri e Tony Di Piazza, Rinaldo Sagramola e Renzo Castagnini stanno giocoforza pensando alla squadra per il prossimo campionato di Serie C.

Di certo c’è da potenziare il reparto offensivo e, in queste ore, si sta facendo il nome di Manuel Sarao, attuale centravanti della Reggina, fresco di promozione in Serie B.

Sarao, classe 1989, a quanto pare sarebbe entusiasta a vestire la maglia rosanero ma bisogna anzitutto capire se i calabresi non vorranno tenerselo per un’altra stagione.

Sarao, nato a Milano, ha un valore di mercato di 225mila euro – secondo Transfermkt.it – e in questa stagione ha segnato due goal in 17 partite con la maglia del Cesena in Serie C girone B e poi una rete in 8 partite con la Reggina. Da contare anche due goal in tre partite in Coppa Italia.

In passato Sarao ha giocato anche tra le fila di Virtus Francavilla, Monopoli, Catanzaro, Lumezzante, Giana Erminio, Carpi e Savona. Insomma, il 30enne ha una buona esperienza in Serie C con 45 reti in 210 presenze. Il suo record è 11 goal in 34 partite con il Virtus Francavilla nella stagione 2018/2019.