Tra i tanti obiettivi del Palermo per potenziare la squadra in vista del prossimo campionato di Serie C c’è anche quello di rinforzare la mediana e, stando alla Gazzetta dello Sport, la società di via Del Fante avrebbe sondato il terreno per Salvatore Pezzella, 20 anni e di proprietà della Roma.

Fabio Vitale ha scritto: «L’ex Roma – in primavera 39 partite, 8 gol e 12 assist – quest’anno si è messo in evidenza nel Modena in Serie C. Giocatore duttile, regista che è in grado di esprimersi molto bene anche come mezzala, Pezzella per molti addetti ai lavori potrebbe ripercorrere le orme di Lorenzo Pellegrini, altro talento uscito dal vivaio giallorosso».

Pezzella, come riportato su Transfermarkt.it, ha un valore di mercato di 250mila euro: è alto 1,78 metri ed è un centrocampista centrale.

In Serie C con il Modena ha disputato 24 partite, mettendo a segno due reti e totalizzando 646 minuti. Due, invece, le presenze in Coppa Italia.

Per la Gazzetta dello Sport «i rapporti con il club giallorosso sono più che ottimi, l’operazione di ritorno in rosanero per Silipo ne è la testimonianza e, sulla scorta di questo canale aperto con la società capitolina, la possibilità che la trattativa per portare a Palermo Pezzella possa diventare molto fluida è quindi concreta».

Infine, la società starebbe anche valutando il profilo di Bruno Vicente del Catania che Fabio Caserta (probabile nuovo allenatore del Palermo) ha allenato nella Juve Stabia.