le iniziative

E’ il Giorno del Ricordo delle vittime delle Foibe

Musumeci: "Si tratta di una serie di eventi attraverso i quali la cultura e l’arte si mettono al servizio della verità e della memoria storica con una visuale indipendente che non è divisiva ma, al contrario, unificante e ispirata al valore comune della coesione nazionale".

per volere della prefettura

Celebrata a Palermo la giornata del ricordo

Celebrata nella sede della Prefettura di Palermo la "Giornata del Ricordo", istituito per "conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale".

domani il giorno del ricordo

La Prefettura di Palermo ricorda| le vittime delle foibe

Domani si celebra in Italia il "Giorno del Ricordo" istituito con legge 30 marzo 2004, n.92, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.