la testimonianza di marco antonio molino

Un catanese in Perù, “Ecco come stiamo ripartendo dopo il Covid19″(FOTO)

Della famiglia Molino vi abbiamo già parlato, ed oggi Marco ci racconta come sta affrontando il ritorno alla vita 'normale' dopo il Covid19 che ha messo in ginocchio la città nella quale vive, Iquitos - capoluogo della regione di Loreto - e portato via il padre Rosario, morto nel giugno 2020.

aveva 78 anni

Covid19, è morto in Perù il catanese Rosario Molino

BlogSicilia via ha raccontato per primo sabato scorso la storia della famiglia Molino. Papà Rosario, la moglie Eugenia Paola ed il figlio Marco Antonio erano rimasti senza denaro per curarsi, dal momento che non hanno una assicurazione sanitaria. Era anche partita una raccolta fondi.

la storia della famiglia molino

Coppia di catanesi ammalata di Covid19 bloccata in Perù e senza pensione, “Dobbiamo acquistare i farmaci per curarci, Italia aiutaci” (FOTO)

Rosario ed Eugenia Paola, entrambi 78enni, un anno fa si sono trasferiti in Perù. L'1 giugno avrebbero dovuto riscuotere la loro pensione presso uno degli sportelli della Western Union ma non hanno potuto farlo perché malati di Covid19. Adesso si ritrovano in difficoltà. A raccontare la loro storia è il figlio Marco Antonio.

Per il suo impegno umanitario e ambientalista, l'intervista

Da Catania all’Amazzonia in sostegno dei poveri: il catanese Marco Antonio Molino riceverà il Premio Bontà 2016 (FOTO)

Dopo aver lavorato a lungo in Sicilia e nell'Europa dell'Est, Marco ha deciso di cambiare vita. Ha lasciato tutto per ricominciare da capo in un'altra parte del mondo, dedicando la propria esistenza al 'polmone verde' della Terra e ai suoi abitanti, a partire dai bambini, perché il futuro sono loro.