Legali presentano la stessa istanza al Tribunale del riesame

Prete arrestato, Gip di Enna rigetta revoca detenzione domiciliare

Il giudice per le indagini preliminari di Enna, Maria Luisa Bruno ha rigettato la richiesta di revoca della misura cautelare dei domiciliari, presentata dai legali di don Giuseppe Rugolo, il sacerdote arrestato il 27 aprile scorso con l'accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di minorenni.

Tre ore di interrogatorio. Legale, no processo su media

Prete arrestato ha risposto al Gip, “è sereno”

Giuseppe Rugolo, il prete agli arresti dallo scorso 27 aprile a Ferrara per violenza sessuale aggravata, ha risposto alle domande del Gip di Enna, Maria Luisa Bruno. L'interrogatorio di garanzia è durato tre ore. Il sacerdote era accompagnato da uno dei suoi due legali ed ha fornito la sua versione dei fatti.