assemblea della cia sicilia all'orto botanico di palermo

Il grido d’allarme degli agricoltori siciliani “Siccità e aumento costi penalizzano il settore”

La Cia Sicilia: "L’eccessivo costo delle materie prime, dei carburanti, dell’energia, dei fertilizzanti, dei mangimi e degli agrofarmaci, la siccità che ha colpito la Sicilia durante i mesi invernali accompagnata dal caldo torrido delle ultime settimane, stanno mettendo in ginocchio gli agricoltori Isolani compromettendo la tenuta economica e sociale delle imprese”

#Videonotizie BlogPlay


se ne è discusso stamane ad alcamo

Allarme siccità, il raccolto del grano già compromesso per il 90%

Dopo aver seminato a novembre, molti produttori non stanno neanche più facendo manutenzione, abbandonando le colture. La diminuzione di acqua nelle sorgenti e laghetti sta poi mettendo in seria difficoltà gli allevatori, che fra qualche settimana non sapranno più come abbeverare i propri animali.

soluzione tampone per consentire il riempimento dei serbatoi

Sospesa per due giorni l’erogazione idrica nella zona industriale di Caltagirone

"Siamo consapevoli che la questione della carenza idrica richieda soluzioni a lungo termine con interventi mirati per il ripristino di pozzi di raccolta in disuso in modo da garantire così una maggiore scorta idrica; l’Irsap si attiverà in questa direzione per rispondere alle esigenze degli imprenditori presenti sul territorio”.
+393774389137
Insicilia promo