si tratta di una platea di quasi 2mila lavoratori in tutta la sicilia

Assistenti studenti disabili a rischio, vertice con l’assessore Scavone il 21 luglio

"Sono grato all'Assessore Scavone - afferma il deputato Mario Caputo - per avere tempestivamente accolto la nostra richiesta di convocare la riunione, consapevole delle gravi ricadute sulle famiglie e sulle scuole dell'immediato trasferimento del fondamentale servizio dagli Enti locali agli istituti scolastici".

a causa della mancanza del servizio di trasporto e degli assistenti igienico-personali

“Scuola negata agli studenti disabili di Palermo e provincia”: la petizione al Presidente Mattarella

Spiega il testi della petizione: "Le istituzioni che devono erogare questi servizi, l'Assessorato regionale alla famiglia e la Città Metropoliana di Palermo, non attivano i servizi da mesi (il trasporto) o li hanno erogati a singhiozzo (l'igienico-personale), accampando giustificazioni come la mancanza di risorse finanziarie".

lo afferma la deputata grillina chiara di benedetto

Studenti disabili delle scuole di Palermo senza assistenza: “Inadeguatezza politica e amministrativa”

"Si tratta di una sorta di continuazione della vicenda dei fondi per i disabili siciliani, che ha confermato l'incapacità del governatore Rosario Crocetta, cui si aggiunge, oggi, quella del sindaco Leoluca Orlando, evidentemente troppo impegnato a celebrare la sua riconferma, al punto da non accorgersi dell'arrivo del nuovo anno scolastico".