Altra vittima del Covid-19 in Sicilia. A Petrosino, nel Trapanese, è morto Natale Pulizzi, vice preside dell’Istituto comprensivo Gesualdo Nosengo.

Ne ha dato notizia il sindaco Gaspare Giacalone: «Ci svegliamo con una notizia tristissima per Petrosino. Per oltre un mese ha combattuto contro il Covid. Lo ha fatto insegnandoci la sua ultima lezione di garbo e amore per la nostra comunita’, dichiarando pubblicamente il suo contagio e chiedendo a tutti coloro che erano stati in contatto con lui di sottoporsi ai test. Facendoci capire chiaramente che con questo maledetto virus non si scherza affatto e che dobbiamo prendere sempre tutte le precauzioni».

«Ai familiari – ha aggiunto Giacalone – va il nostro cordoglio, vicinanza alla comunità scolastica». Il sindaco ha anche dichiarato il lutto cittadino e disposto l’esposizione delle bandiere a mezz’asta. Inoltre, tutte le scuole di Petrosino, di ogni ordine e grado, saranno chiuse per oggi.

Il post su Facebook:

Ci svegliamo con una notizia tristissima per Petrosino, con immenso dolore apprendiamo che Natale Pulizzi, vice preside…

Publiée par Gaspare Giacalone sur Dimanche 18 octobre 2020

Ieri, domenica 18 ottobre, in Sicilia sono stati registrati 548 nuovi positivi al coronavirus, di cui 5 in provincia di Trapani. Le vittime sono state tre.